Calvi

L'incantevole Calvi racchiude storia, arte e atmosfera per un soggiorno vivace e frizzante.

Questa antica piazzaforte genovese incanta i visitatori grazie alla sua bella spiaggia, alla vita culturale ricca di iniziative e alle viuzze pittoresche della sua cittadella: tutto questo ha reso Calvi una rinomata meta turistica fin dal 1920.

Purtroppo nei mesi estivi la cittadina è letteralmente presa d’assalto dai turisti: l’affluenza si traduce in un aumento consistente dei prezzi e nella perdita di tranquillità per visitare al meglio questo delizioso centro storico.

Da vedere

  • La Cittadella è un quartiere a sé stante, innalzata su un promontorio roccioso, affacciata sul mare e cinta da mura color ocra: al suo interno custodisce un reticolo di viuzze affascinanti con passaggi ad arco, caffè all’aperto, antichi palazzi storici come il Palais des Eveques de Sagone e la meravigliosa Cathedrale Saint-Jean-Battista dalla magnifica cupola lavorata.
  • Gli scorci migliori per immortalare la cittadella sono all’estremità orientale del porto turistico in corrispondenza della diga soprattutto al tramonto o nel tardo pomeriggio quando le fortificazioni.
  • Nella città bassa merita una visita la chiesa di Santa Maria Maggiore, una costruzione barocca color rosa dalla cupola meravigliosa.
  • Per una giornata di mare potete recarvi alla spiaggia di Calvi, che grazie ai suoi bassi fondali, risulta ideale per i bambini oppure potete prendere il treno litoraneo che ferma in corrispondenza delle spiagge della Balagne.

Attività

  • Ci sono diversi club nautici che mettono a disposizione catamarani, windsurf, kayak e organizzano corsi.
  • I centri equestri invece propongono passeggiate a cavallo in riva al mare.
  • Alcune compagnie nautiche come la Colombo Line e Catacalvi organizzano gite in mare lungo la costa della Balagne per osservare i fondali marini e per fare bagni favoloso in calette nascoste.
  • Sulle colline di Calvi la compagnia Altore realizza lanci e voli con il parapendio.

Cosa vedere nei dintorni

  • A soli 3 km da Calvi si estende Pointe de la Revellata,  un litorale selvaggio dai contorni frastagliati, che nasconde una spiaggetta idilliaca dal mare turchese raggiungibile a piedi o tramite un sentiero sterrato sconsigliato però alle vetture leggere.
  • La vista da Notre Dame de la Serra è impagabile: dalla chiesa si apre una magnifica veduta su tutta la baia i Calvi, che diventa deliziosa al tramonto e alle prime luci della sera.

Mappa

Alloggi Calvi

Cerchi un alloggio a Calvi?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Calvi
Mostrami i prezzi