I villaggi della Balagne

Una serie di magnifici borghi pittoreschi arroccati sulle montagne.

Percorsi solo pochi chilometri verso l’interno della Balagne si cambia completamente paesaggio.

Improvvisamente ci si trova catapultati nel mondo antico e fascinoso dei villaggi arroccati sulle colline e immersi nel paesaggio del maquis.

Qui la vita scorre lentamente e il vostro sguardo indugerà sulle silenziose piazzette all’ombra dei platani, sulle vecchie case in pietra, che raccontano lo scorrere del tempo, sulle valli montuose ricoperte di uliveti e circondate da speroni di granito.

Pare che questi borghi pittoreschi siano sorti dopo la liberazione della Corsica dai saraceni ad opera di Ugo Colonna: venne costruita una rete di castelli fortificati in punti inaccessibili e strategici per controllare le valli e il litorale, in caso di ulteriori attacchi e scorribande.

Mappa

Vedi gli Hotel in questa zona

Approfondimenti

Speloncato

Speloncato

Uno dei borghi più belli dell'isola, arroccato a 500 metri di altezza.
Pigna

Pigna

Un incantevole borgo arroccato che è diventato un centro di artisti e di artigiani.
Sant’Antonino

Sant’Antonino

Uno dei più affascinanti borghi di Francia si trova arroccato su uno sperone di roccia.
Villaggi minori

Villaggi minori

Per approfondire la vista dell'entroterra, una serie di villaggi caratteristici tutti da scoprire.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Località nei dintorni

Condividi